Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Se credi che le belle persone siano come te hai sbagliato alla grande. Le belle persone non si vantano, le belle persone non giudicano. Le belle persone hanno umiltà e stile nel portare avanti ideali e valori che quelli come te sembrano non solo aver dimenticato, ma in alcuni casi non aver nemmeno mai imparato!
Composta sabato 2 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ho voluto bene a persone che non lo meritavano, ma malgrado le abbia allontanate da me definitivamente ancora oggi il loro ricordo è vivo dentro me. Quando dividi anche un piccolo pezzo della tua vita con qualcuno rimane difficile cancellarlo completamente. Anche se allontani la persona resterà sempre qualcosa di vivo in te di quei momenti vissuti.
    Composta sabato 2 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ma cosa gliene importa alla gente di come stai, di come ti senti e di cosa provi. Niente! Credimi, assolutamente niente! Non farti pensieri, inutili problemi per tutti, tanto veramente in pochi se ne faranno per te. Troppe persone ormai guardano solo ciò che gli conviene guardare e vanno solo dove gli conviene andare. Tu sei pazzo se credi che farti in quattro per chiunque serva ancora a qualcosa. Risparmia le tue energie per te stesso e per chi merita, credimi ci guadagni salute, tempo e umore!
      Composta venerdì 25 ottobre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        E poi ti incazzi! T'incazzi con tutte quelle facce da culo che incontri. Con quelle menti finte, false e ipocrite! T'incazzi con quelle persone che chiacchierano bene e razzolano male! T'incazzi con chi sa guardare le tue azioni, i tuoi comportamenti senza mai dare una moderata ai propri! T'incazzi con chi parla inventando cose marce sul conto degli altri per coprire un po' della merda che gli appartiene. T'incazzi contro i finti sorrisi, i finti amici e soprattutto con chi hai dato un calcio in culo da un pezzo e ancora crede di poter gestire la tua vita! Beh, non avete capito un cazzo!
        Composta sabato 5 ottobre 2013
        Vota la frase: Commenta