Dove vai? A farmi una passeggiata e cammino, e si cammino ancora, in fondo mica mi posso fermare. Cammini solo? E si vede che prima o poi camminerò in compagnia. E i piedi come stanno? Lo so, iniziano a far male, le gambe diventano macigni. Ma meglio di stare sempre a casa non credi. Inizi a sentire freddo? Cerco di coprirmi, ma non serve più di tanto. So cosa mi manca, è il calore di te e soprattutto di voi.
Sebastiano Rastiello
Composta domenica 14 maggio 2017
Vota la frase: Commenta
    Gira e rigira il nocciolo della questione e sempre quello, c'è gente che studia e che poi se non ha la raccomandazione non può arrivare al suo obiettivo, c'è chi lavora ma è sottopagato... ma non si può lamentare perché sa benissimo che se egli è licenziato al suo posto c'è né sarà subito un altro per rimpiazzarlo, c'è chi aspetta di conoscere una persona di qui potersi fidare ma dopo varie delusioni inconsciamente o involontariamente tende a contrattaccare le eventuali possibilità che essi si possono creare in un semplice e innocente dialogo. Come vedi mio caro lettore se stai ancora leggendo la vita e strana, c'è chi possiede tutto e dice che gli manca qualcosa, è c'è chi non ha niente e dice che gli basta ciò che ha perché egli e felice cosi. Sono due mondi contraddittori e veri ma come ben vedi il senso della vita, non lo descrive nessuno, gli possono associare dei valori ma sta sempre alla mentalità della persona a far sì che tu sei sempre l'artefice della tua gloriosa vita.
    Sebastiano Rastiello
    Composta martedì 14 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Quanti aggettivi o verbi possiamo aggiungere per descrivere una persona? Ogni persona ha un suo determinato tempo parallelo di esistenza nella nostra vita. C'è chi cambia, c'è chi si dimentica, c'è chi si ricorda di te, c'è chi ti sostiene, c'è chi ti apprezza, c'è chi ti resta accanto, c'è e ci sarà sempre un viaggio, dove tutto si trasforma, si divide e si unisce in un dialogo di racconti infiniti. Pensieri, comprensioni, giustificazioni, sono solamente aggettivi che ci affiancheranno nella nostra lunga e strampalata vita.
      Sebastiano Rastiello
      Composta mercoledì 8 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        La vita, eh sì la vita. Quante definizioni potremo dare a questa semplice parola? La vita per chi le vive è bella, per chi sopravvive e dura, per chi aspetta e impaziente, per chi sogna gli fa capire che la realtà e ben diversa. Ma non la puoi mai dare per scontata perché egli può sorprenderti da un momento all'altro. Devi essere pronto a qualsiasi cambiamento, e sai perché? Perché la vita e come un concerto, sì un concerto che non andrà mai in sold out, tante persone conosceranno la nostra musica, c'è chi capirà le sue note, c'è chi comprenderà il testo e analizzerà il suo contenuto come un racconto della propria esistenza, ci saranno migliaia di persone ad ascoltarti, ma altrettante persone pronte a criticarti o a sostenerti nel corso del tuo concerto. Vuoi un mio consiglio? Vivi da protagonista e non da semplice comparsa.
        Sebastiano Rastiello
        Composta sabato 21 dicembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di