Frasi celebri di Salvatore Currò

Guerriero della Luce, nato martedì 20 dicembre 1977 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Leggi di Murphy e in Proverbi.

Scritta da: Salvatore Currò
Siamo in egual misura luce e ombra, è vero.
Purtroppo, mentre la luce basta a se stessa, le nostre tenebre reclamano soddisfazione di una fame insaziabile.
E ci contorciamo dai crampi, alimentando invidia e avarizia, lussuria e pigrizia. Ogni boccone rafforza l'ombra e la sua fame.
Com'è triste guardarsi miseri e frustrati nell'illusione del desiderio, mentre eclissiamo la nostra bellezza.
Salvatore Currò
Composta giovedì 29 ottobre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Salvatore Currò
    Che brutta cosa l'esperienza!
    Dipinge di grigio ogni paesaggio già visto, vena di perdita anticipata ogni bella emozione.
    Non ti concede neanche il piacere di fare una buona azione, perché è lì, pronta a suggerirti il rovescio della medaglia, il male che ne deriverà e il tornaconto che ti arriverà.
    Forse l'unica vera maniera di essere felici è non fare tesoro delle esperienze.
    Non perdere tempo a scattare foto di luoghi visitati, ma utilizzare quegli attimi per goderseli. C'è molto da vedere al mondo, non serve rivedere ciò che abbiamo già visto.
    Non portarsi dietro ogni giorno il fardello della preoccupazioni, dei calcoli e dei progetti, ma sì, quando sarà, si vedrà.
    Non scegliere sempre il certo per l'incerto, sono le difficoltà che ci mantengono competitivi.
    E soprattutto, non imparare dai propri errori, per riprovare, e riuscire, lì dove abbiamo fallito.
    Salvatore Currò
    Composta mercoledì 24 giugno 2009
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di