Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Sabrina La Rosa
Sei abile nel farmi passare per la cattiva, quella senza sentimenti e senza perdono. Ma, in realtà, sei tu che hai tirato fuori la parte peggiore di me. Sai, succede spesso alle persone troppo buone: sopportano in silenzio e, poi, un giorno, che a te sembra uno qualunque, uguale a tutti gli altri, ti spediscono a quel paese, senza più sconti e indugi.
Composta venerdì 16 ottobre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Sabrina La Rosa
    Hai pure il coraggio di parlare ancora di sentimenti. Proprio tu che hai calpestato i miei senza alcun riguardo. Ora, che ti aspetti? L'ennesimo "va bene"? Da qui si rompe la catena dei silenzi e delle accettazioni. Perché si è rotto qualcosa dentro, anche se volessi, per me, non esisti più.
    Composta venerdì 16 ottobre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Sabrina La Rosa
      Era delusa dalla vita perché era stata troppo dura con lei. Era delusa dalla gente perché, chi prima, chi dopo, avevano approfittato della sua generosità per poi sparire. Era delusa dai sentimenti, perché, con il passare del tempo, li aveva visti cambiare e svanire. Non era acida, cattiva o stronza. Era soltanto una donna ferita, con le sue consapevolezze ed i suoi timori.
      Composta giovedì 15 ottobre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Sabrina La Rosa
        Se c'è una cosa che ho imparato, nei sentimenti, è che il buongiorno si vede dal mattino. Se uno si comporta male dall'inizio, può anche fingere di migliorare, ma il suo biglietto da visita resta chiaro: stronzo era e stronzo resta. Verrà fuori, appena avrà deciso, che è ora di smettere la recita.
        Composta giovedì 15 ottobre 2015
        Vota la frase: Commenta