Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Raffaella Frese

Poetessa e scrittrice, nato domenica 27 febbraio 1977 a Basilea (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Non importa se non riceverai l'oscar alla carriera, se non verrai premiata e lodata per la tua quotidianità. Non è questo l'importante. Tu sei importante. Tu e le tue mille difficoltà. Tu e le tue forze, le tue rinunce, la tua volontà di andare avanti nonostante tutto. Tu sei importante. Tu e le tue mille speranze nel cuore. Tu e i tuoi sogni. Sei tu un film da oscar, tu e i tuoi giorni che affronti e gestisci senza implorare l'aiuto di nessuno. Sei tu di valore, un valore autentico, che nessuna medaglia o trofeo riesce a quantificare.
Composta giovedì 11 settembre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    Ho deciso di amarmi ed essere protagonista della mia storia. Scrivo "io" la trama del mio copione. Sono l'eroina della mia autostima e non permetto a nessuno di calpestare i miei sentimenti. La mia logica ha una direzione tutta sua; infrange e svuota la fragilità delle ragioni. Ho deciso di vivermi perché sono vita, aria e terra che respira, perché sono attimo che scorre e non torna più.
    Composta giovedì 11 settembre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      E poi certi giorni "mutevole" come lo è il tempo, vorresti solo allontanarti dalla consapevolezza della quotidianità. Dalla certezza di non poter cambiare il mondo. Dalle gabbie che l'incoerenza umana ha formato. Vorresti solo "Allontanarti dalla durezza della vita", per ritrovarti lì; dove le emozioni non ti toccano. Dove crisi esistenziali che ti circondano, non squarciano la tua anima, dove le mani si tendono e i cuori si aprono.
      Composta mercoledì 27 febbraio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Raffaella Frese
        Chi ha la serenità nel cuore non ha bisogno di conquistarsi medaglie e coppe per sentirsi un gradino al di sopra di un altro, ferendo e (uccidendo nell'animo) chi sale le scale della vita. Chi ha la serenità nel cuore non edifica palazzi di egoismo e falsità, ma spazza via ogni difficoltà con gesti gentili. Perché ha un grande cuore e sa anche perdonare non "calpestare".
        Composta martedì 19 febbraio 2013
        Vota la frase: Commenta