Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Raffaella Frese

Poetessa e scrittrice, nato domenica 27 febbraio 1977 a Basilea (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
La vita. La nostra vita è una continua scelta. "Scelta di cedere o continuare". Scelta di rialzarsi o abbandonare. È una continua sfida da affrontare, è una continua corsa ad ostacoli da superare. La vita; è come il tiro alla fune, se allenti un po la presa rischi di perdere, perdere; la giusta direzione da prendere. Ma se non rischi almeno un po, ti ritroverai sempre lì tra il dentro e il fuori senza scoprire che cosa c'è al di là del muro chiamato pigrizia!
Composta giovedì 22 agosto 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    La vita ci sussurra ogni giorno qualcosa, e ogni giorno ha qualcosa d'importante da dirci. Ci mostra luoghi per ricordarci che siamo la materia che li rappresentano. Ci ricorda che siamo importanti, essenziali, siamo raggi di sole che possono illuminare questo cupo mondo ormai al buio. Tutto di noi importante. Ogni nostro sorriso contribuisce alle bellezze che non potranno mai cessare di esistere.
    Composta lunedì 16 giugno 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      Vivo la speranza che m'indossa! Vivo di tante definizioni e valori autentici. Vivo d'amore. Di sorrisi, ma anche di fallimenti e di cadute. Vivo guardando avanti nuove albe. Mi concimo di pugni, mi fortifico di lacrime. Ho ossa forti come il ferro, perché il tempo ha saputo temprarmi. Ho tatuato su cuore la "voglia di vivere" e sull'anima l'impronta acquisita dell'esperienza. Vivo di vita nella smisurata voglia di imparare e comprendere ancora cose nuove. Mi accingo al domani con mani forti e con mente aperta: "mi appresto a scrivere capitoli nuovi". Tollerante e curiosa attendo che la realtà mi indichi nuove prospettive, mi delimiti i percorsi per poter raggiungere e creare nuovi sogni e desideri. Estrapolando da questo mondo l'indefinibile sostanza che si chiama volontà.
      Composta lunedì 15 marzo 2010
      Vota la frase: Commenta