Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Paulo Coelho

Poeta e scrittore, nato domenica 24 agosto 1947 a Rio de Janeiro (Brasile)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Resterò seduto qui, al tuo fianco, finché rimarrai di fronte a questo fiume. E se te ne andrai a dormire, io dormirò davanti alla casa dove vivi. E se tu partirai, io seguirò i tuoi passi. Fino a quando mi dirai: "Và via". Solo allora me ne andrò. Ma ti amerò per il resto della vita.
Vota la frase: Commenta
    Scriva tutto ciò che sente. Lo tiri fuori dall'anima, lo metta sulla carta e poi lo butti via. Dice la leggenda che il fiume Piedra è talmente freddo che tutto ciò che vi cade - foglie, insetti, piume - si trasforma in pietra. Chissà se non sarebbe una buona idea buttare nelle sue acque anche la sofferenza.
    (da "Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto")
    Vota la frase: Commenta
      Avevo sempre saputo che il vero amore è al di sopra di tutto e che sarebbe stato meglio morire, piuttosto che cessare di amare. Ma pensavo che solo gli altri ne avessero il coraggio. In quel momento, invece, scoprivo di esserne capace anch'io. Anche se avesse dovuto significare partenza, solitudine, tristezza, l'amore valeva comunque ogni centesimo del suo prezzo.
      (da "Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto")
      Vota la frase: Commenta