Scritta da: Paola Melone
Amo l'imperfezione, amo chi ha sbagliato e si è riscattato, amo chi è caduto e si è a fatica rialzato, lasciando a terra pezzi di se stesso, amo chi si è perso e si è ritrovato, amo chi si è cercato nei salotti e si è ritrovato sui marciapiedi... perché la perfezione è troppo per questo mondo e troppo poco per l'altro.
Paola Melone
Composta martedì 31 maggio 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Paola Melone
    Chi è in grado di sostenere una giusta causa senza preoccuparsi delle conseguenze e sacrifica se stesso può essere chiamato uomo; chi non ha sete di giustizia, chi non decide da che parte stare e rinuncia, non è degno di essere chiamato uomo, rappresenta solo un numero su questo porco mondo.
    Paola Melone
    Composta mercoledì 20 aprile 2011
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di