Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Nausika
Ama: la terra che calpesti.
Ama: l'acqua che ti da vita.
Ama: l'albero che vedi.
Toccalo! Ascolta le sensazioni (vibrazioni) che provi e dai.
Rispetta: l'erba, un prato fiorito.
Rispetta: le farfalle, gli uccellini e tutti i piccoli e grandi animali
che incontri sul tuo sentiero della vita.
Ricorda: la madre terra ti ama, ti da tutto di cui hai bisogno.
Se un giorno alzandoti, aprirai la finestra, vedrai un prato senza
erba né fiori né alberi.
Non più una farfalla, né uccellini, nessun piccolo o grande animale.
Neanche una goccia d'acqua uscire dal tuo rubinetto.
Vuol dire che non l'hai amata affatto.
Composta venerdì 27 aprile 2012
Vota la frase: Commenta