Non è possibile dopo tutto quello a cui abbiamo assistito negli ultimi 40 anni, votare ancora per "questione" di destra, sinistra, centro destra, centro sinistra, centro centro, rosso, nero, moderati, pensionati, radicali, umanisti, cristiani, democristiani, liberali, popolari, leghisti, riformisti, partiti, movimenti o meno male che Silvio c'è. Bisogna votare le persone intelligenti, le persone pulite, quelle che non hanno commesso reati, che non hanno avuto condanne, che non fanno politica per interessi personali, che non hanno stretto amicizia con dittatori, che non sono "amici" di industriali e "amici" di "amici degli amici".
Milco Fadda
Composta domenica 16 marzo 2014
Vota la frase: Commenta
    I "disonesti" partiti che abbiamo in Italia sopravvivono grazie agli italiani che non fanno differenze di "credo" tra il loro partito "ideale" e la loro squadra di calcio del cuore. Puoi retrocedere perché compri gli arbitri o vendi le partite ma sempre la mia squadra del cuore resti perché poi i giocatori cambiano. Si certo, ci sta, però se poi si finisce per votare lo stesso partito anche se quest'ultimo passa da un premiership o leadership disonesto ad un altro premiership o leadership disonesto...
    Milco Fadda
    Composta venerdì 10 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di