Non era per difendermi, forse l'ho solo ingannato per vedere quando riuscisse lui a beffare me, come in un gioco delle parti. E ora resto solo come un pazzo a vagabondare, vantandomi di essere il vincente tra me e l'amore e capire che il premio alla fine della corsa non era gran cosa quanto il correre fianco a lui.
Maurizio Scarmozzino
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di