Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luciana Toscano
Camminando in riva al mare udì un riecheggiare lontano, vidi vorticosi ellissi di uno stanco gabbiano e il sole infuocato sparire piano;
vidi spumeggianti onde in perenne movimento e lo scintillìo opaco di un faro che ruotava lento...
e granelli di sabbia umidi, imponenti scogli, ruvidi... in cielo una lieve polvere di stelle e tra gli abissi un prezioso manto di perle; fu così che mi avvolse la natura, estasiandomi con ogni sua sfumatura...
Vota la frase: Commenta