Aforismi di Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)

Poeta, pittore e filosofo, nato sabato 6 gennaio 1883 a Bsharre (Libano), morto venerdì 10 aprile 1931 a New York (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Federico
La pena d'amore canta, la tristezza della conscenza parla, la malinconia del desiderio sussurra, l'angoscia della povertà piange. Ma c'è un dolore più profondo dell'amore, più elevato della conoscenza, più forte del desiderio, più amaro della povertà. Non ha voce né timbro; i suoi occhi brillano come stelle.
Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di