Scritta da: Giuseppe Ierna
La verità non esiste, né la propria né quella altrui. Esiste solo in forma di fatto accaduto che dura solo per l'istante in cui accade e viene osservato. Quando smette di esistere non è più, e lì inizia il valzer dell'opinione opinabile, alla ricerca di quella verità impalpabile che è stata vera solo un istante. Né ciò che raccontiamo, né ciò che ascoltiamo, né tantomeno ciò che ci raccontiamo corrisponde a verità. È solo opinione, solo convinzione.
Giuseppe Ierna
Composta venerdì 5 febbraio 2016
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di