Frasi di Giuseppe Catalfamo

Attendo sempre una nuova passione., nato sabato 6 ottobre 1962 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Giuseppe Catalfamo
Un decalogo della donna.
1) Un encomio con applauso in standing ovation perché siamo tutti loro figli.
2) L'intelligenza femminea è da ritenersi superiore perché non finalizzata all'arrivismo e al prevaricante omicidio.
3) Finge dei mal di testa per tenera educazione nel non infierire nell'essere inferiore sessualmente.
4) Decide sempre come e quando, con chi dividere il talamo (o varie ed eventuali) facendo credere l'esatto contrario o d'essere non in grado d'intendere.
5) Non ha bisogno di particolari attenzioni, a parte: ascoltarla sempre, complimentarla spesso e rendere ogni giorno diverso finalizzandolo al suo ego
6) Gli esemplari in minigonna, autoreggenti e décolleté ariosi sono senza dubbio appagate dall'ego esibizionista e vanitoso. La donna che fa immaginare intravedendo se la vive più sicura e serena.
7) Non esistono donne brutte, solo uomini distratti. Al limite per stimolare l'attenzione latente e carpire sfuggenti sfumature occorre della vodka.
8) La donna non tradisce mai, lascia. Se non può lasciare non è tradimento.
9) Se sei geloso penserà che non hai fiducia in lei. Se non sei geloso sarà sicura che non l'ami.
10) A parte il punto 1 tutto ciò citato sopra è vero come i suoi esatti contrari.
Giuseppe Catalfamo
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di