Scritta da: Gennaro Cavaliero
Era così incredibilmente simile a lei, ma non per l'aspetto fisico, ma semplicemente per tutto il resto. E mi stavo affezionando a lei così in fretta che mentre realizzavo che stesse accadendo, in realtà già era successo. Era perfetta. Ma più affezionavo a lei più mi innamoravo di chi stavo cercando di dimenticare.
Gennaro Cavaliero
Composta martedì 26 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di