Le migliori frasi di Francesca Zangrandi

Studentessa, nato lunedì 11 marzo 1991 a Merano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Francesca Zangrandi
Perché mi prendi in giro?
Per quale motivo credi di non poter essere te stessa?
Che cazzo te ne fotte se non ti sentono?
Se non puoi essere aiutata da nessuno?
Grido!
Rido!
Non ho bisogno di nessuno.
Non ti capisci perché guardi da uno spioncino lontano.
Vorrei il vuoto.
La solita storia.
Non sto male lo giuro!
Però a volte capita di non voler più capire e voler solo urlare.
Voler solo sentire se altri gridano insieme a te.
Perché cerco questo contatto?
Vivo per sentire la gente.
Amo sentire le persone.
Eppure questo contatto lo cerco sempre io.
Vivo sentendo senza essere sentita.
Cosa credi?
Perché pretendi ti sentano.
Tu racconti chi sei!

Io racconto chi sono...
Francesca Zangrandi
Composta giovedì 18 agosto 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Francesca Zangrandi
    Ho avuto due storie importanti.
    Una che descrivo come amore dannato e una come amore benefico.
    Da entrambi gli amori alla fine mi sono sentita dire "Ho paura perché non riesco a farti stare bene".
    Io oggi dico hai due amori
    "Io non sto bene, ma non per voi.
    Io non sto bene perché non trovo me stessa, perché questa età la vivo, probabilmente, più intensamente di altri. Non sto bene perché non mi accontento di avere il sorriso sentendo nello stomaco qualcosa che non va.
    Non sto bene perché non mi permette di stare bene, perché attendo. Ma voi...
    non mi ferite, non più..."
    Ho avuto due amori che hanno paura di ferirmi e io non capisco se sono saggi loro e folle io o se io sento e loro no...
    Francesca Zangrandi
    Composta mercoledì 5 maggio 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di