Aforismi di Fabio Privitera

Consulente informatico, nato lunedì 24 aprile 1978 a CATANIA
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Fabio Privitera
La follia di un élite può persuadere la folla verso le proprie ragioni, per quanto pesate singolarmente apparirebbero per ciò che sono: abomini umani. Eppure riesce a dissuadere la coscienza del singolo tra la folla che ciò che si sta compiendo non è nelle sue possibilità. La follia assume l'enorme mostruosità della guerra, del razzismo, dei massacri, del pregiudizio che diventa la distanza tra l'essere degno di stima e l'essere sotto terra. Siamo lontani anni da tutto questo, ma non distanti dal ricordo e dalla presenza di numerosi focolai di intolleranza, più o meno estesi, diffusi nel pianeta. Solo la coscienza di essere nati nello stesso modo di ogni altro essere umano, avere sogni e disperazioni, voglia e aspettative, può indurci ad apprezzare la vita e chi ci circonda, e far sì che giorni come quello che si ricorda oggi 27 Gennaio, non facciano più ritorno.
Fabio Privitera
Composta domenica 27 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Fabio Privitera
    In un rapporto vero, autentico, non sussistono regole, ma lo si vive negli eventi che ci coinvolgono, sia che essi avvengano ogni giorno, sia che avvengano saltuariamente. Viversi permette di conoscersi, di condividere emozioni e di sorprendersi quando comprendiamo che un'altra persona sente le nostre stesse emozioni. Penso sia questo che porti un'amicizia, un amore, a durare nel tempo: la capacità intrinseca nelle persone di condividere le emozioni.
    Fabio Privitera
    Composta mercoledì 19 ottobre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di