Scritta da: Erika Moon
Immagino già la magia di quel momento: io e lui da soli, uniti soltanto dalla forza di un bacio, senza voglia di giudicarsi, senza tormento di colpevolizzarsi per il nostro amore troppo impossibile, legati dalla forza solo per amare, innamorati senza limiti, solo noi. E due mani che si sfiorano, due corpi che si vogliono, come troppe volte si sono voluti, come troppe volte si sono respinti senza alcun motivo. E poi sentire ancora quelle mani caldissime, così belle che pagherei oro per averle.
Ma questo è solo un sogno destinato a non avverarsi mai.
Ed è ancora vuoto.
Erika Moon
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di