Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Epicuro

Filosofo greco antico, nato a Samo (Grecia), morto a Atene (Grecia)

Scritta da: Andrea Manfrè
Mi dicono della eccessiva inclinazione della tua carne verso i piaceri del sesso. Ebbene, se non violi le leggi ed i buoni costumi, né offendi il tuo prossimo, né debiliti la tua carne, né dissipi le tue sostanze, fa come vuoi. Bada però che non è possibile non essere ridotto in alcuna di queste necessità; i piaceri del sesso non giovarono mai: già è molto se non fanno male.
Vota la frase: Commenta