Questo sito contribuisce alla audience di

I tabù sociali sono come una prigione... ti incatenano ai voleri e ai capricci della società, ti impongono delle regole non scritte che non hanno alcuna motivazione razionale, e se chiedi perché, l'unica risposta che ti viene data è: "Perché è così".
Perché è sempre stato così, verrà il tempo del cambiamento e della liberazione da queste catene?
Composta giovedì 10 giugno 2010
Vota la frase: Commenta