Scritta da: Cleonice Parisi
Si inizia a vivere stipulando un contratto a lungo termine, e sottoscrivendo un innumerevole quantità di rate che ci accompagneranno passo dopo passo durante il cammino della vita, sino a giungere alla maxi rata finale a saldo della quale ci verrà chiesta la restituzione della vita.
- Ma cosa avrò in cambio di tante rate? - disse l'uomo al saggio.
E il saggio: Il tuo compenso non è dopo la morte, esso è nella vita che avrai vissuto. Se avrai vissuto in modo degno, le rate ti saranno accreditate sotto forma di averi, dignità, amore e comprensione, altrimenti sarai tu a versarle alla vita, perdendo goccia dopo goccia il credito di fiducia che ti era stato dato per il solo fatto d'esser nato.
La vita si restituisce alla vita, essa non ha fine, ritorna nel grembo che l'ha generata, più ricca, più povera non importa, essa sarà sempre la benvenuta.
Cleonice Parisi
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di