Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Cleonice Parisi
Due fratelli il primo veste di abiti logori e consunti e il secondo indossa con grande dignità una corona, ma ai nostri occhi essi sono identici. Loro ci accompagneranno in ogni istante del nostro cammino, passandosi lo scettro del comando e noi come inconsapevoli spettatori li vedremo giocare con la nostra vita, fino a quando lo stolto uomo che ci possiede non smetterà di creder d'esser cieco, per guardarsi finalmente negli occhi e riconoscersi sovrano della propria esistenza.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Cleonice Parisi
    Ci sono pesi che affliggono l'anima, ci sono ostacoli che rendono oscuro il giorno che ci chiama, ci sono ombre che conoscono il nostro nome e la loro voce canta nel nostro cuore.
    Osserva negli occhi del prossimo la tua immagine riflessa, e vedrai l'orrore che rifuggi.
    Si generoso con gli altri, e quando cercherai il tuo volto negli occhi della gente ritrovando un sorriso, le ombre dimenticheranno per sempre il tuo nome.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Cleonice Parisi
      Libero è il canto del viandante che vive il suo cammino, egli sa che non esiste fine al suo avanzare verso il limpido orizzonte che scorge. La sua voce toccherà luoghi lontani e il vento si vestirà fiero dell'eco delle sue parole.
      Procede con passo certo il viandante scevro da inutili pesi, il suo pellegrinare tra le molteplici avversità, diverrà, leggiadro soffio tra i fiori odorosi del suo giardino, perché solo chi conosce la via, ha in mano la bilancia della saggezza.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Cleonice Parisi
        Il futuro è nelle mani di chi crede, il passato resterà come ombra velenosa nei pensieri di chi più non spera. Allontana da te ciò che è trascorso e procedi libero verso il domani, perché il futuro appartiene a coloro che avranno dato fiducia alla vita. Vivi guardando con gioia al tuo domani, e il domani diverrà il sorriso che ora generi.
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Cleonice Parisi
          Non credere a chi ti dipinge il cielo di stelle, quelle che scorgerai già ti appartengono, sono intessute nella fitta trama del tuo grande cuore da quanto l'universo materiale ha accolto la tua prima cellula.
          Nessuno può darti la luce, essa ti appartiene da sempre, cercarla, è come una bimba dispettosa ti paleserà il suo volto, solo dopo che l'avrai molto cercata.
          Vota la frase: Commenta