Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Bernardo Panzeca

Nato mercoledì 8 giugno 1977
Questo autore lo trovi anche in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Berny
Al mattino presto le stazioni ferroviarie sono fredde. A volte gelide. Il grigio è il colore che prevale e il silenzio l'unico urlo che riecheggia. Poche ombre segnalano un respiro. Sguardi tristi e passi stanchi. Pesanti. Poi un fischio, improvviso. Un lungo fischio. È il giorno che inizia. Ricomincia. Le ombre rientrano in casa e i colori vanno in strada. Come fosse una staffetta. Una continua e mai doma staffetta. La vita.
Composta giovedì 19 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Berny
    Acquistai una casa bellissima. La arredai con i mobili più pregiati e la riempii di oggetti di valore. Eppure quando andai dal vicino a far le conoscenze restai incantato dalla sua casa. Nei muri vi erano tante crepe, i mobili erano quasi distrutti e al posto dei lampadari vi erano le lampadine volanti. Quella casa nonostante ciò era stupenda e appariva come fosse un castello incantato. In casa il mio vicino aveva una mamma.
    Composta giovedì 5 novembre 2015
    Vota la frase: Commenta