Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Audray90
Dopo anni di illusioni e di monotonia.
Monotonia che non volevo perdere perché pensavo che era l unica cosa che mi restava. Dopo mille sogni infranti, dopo mille lacrime versate superficialmente, dopo mille ritorni nel passato, un passato che non mi voleva e che soprattutto io non desideravo. Un passato che non faceva altro che deprimermi e rendermi ancora più solitaria, ma che ho scelto di vivere perché pensavo che quello era l unico modo di sentire il tuo cuore. Mi sono resa conto che non puoi vivere la vita orientandoti verso gli altri, non puoi vivere attraverso gli occhi degli amici, famigliari, ho attraverso la televisione. Perché nel momento che starai soffocando, nel momento che nemmeno il dolore potrà salvarti, ti renderai conto che l unica persona che può farlo sei. Ognuno deve salvarsi da solo.
Composta mercoledì 29 febbraio 2012
Vota la frase: Commenta