Scritta da: Antonio Recanatini
La peggior epoca storica è quella in cui l'amore può essere acquistato, la passione ipotecata e la felicità un abbaglio sbiadito. L'epoca storica peggiore è quella in cui diventano artisti i mistificatori e i figli benedetti, i brutti divenire belli e gli svenduti parlare alla folla. L'epoca storica peggiore è quella in cui il potere passa agli aguzzini e il popolo non considera la propria schiavitù.
Antonio Recanatini
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Recanatini
    La rivoluzione è un battito estremo che parte dall'interno, un'esasperazione che ti mantiene sveglio nelle notti stellate, rimbomba nelle vene anche quando piove, ti arde sulla pelle, non lascia scampo a pensieri pacati. La rivoluzione chiede la tua vita e devi solo chiederti se sei disposto a concederla. La rivoluzione non siederà al tuo fianco in salotto, non ti aspetterà sulla soglia; la rivoluzione è femmina e come ogni donna, quando non si sente amata, fugge via.
    Antonio Recanatini
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di