Scritta da: Antonio Curnetta
Se esiste l'inferno, ad esso saranno destinati tutti coloro che hanno ignorato e fatto soffrire le persone che li amavano. Non essere riusciti ad amare chi ci ha amato è il peccato più grave che abbiamo commesso. Ma se non si ama chi ci ama, chi altri si dovrebbe amare? Per me, se non si è in grado di ricambiare l'amore, non si è neppure in grado di amare.
Antonio Curnetta
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di