Frasi celebri di Antonino Gatto

Libero professionista, nato martedì 16 maggio 1972 a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Antonino Gatto
Duna d'estate di sabbia assai fina,
nudi dietro agli scogli, l'intera mattina.
Ricordo quel giorno d'agosto dorato
in cui mi hai amato.

La tua pelle velina
e complice il cuore,
con labbra di seta
mi hai donato il tuo amore.

Ora passano gli anni
e i tuoi occhi di mare
sono sempre al mio fianco
e non li vorrei mai lasciare.

Le tempeste del tempo,
non ci potranno scalfire,
siamo polline al vento,
siamo sabbia nel mare.
Antonino Gatto
Composta venerdì 13 agosto 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonino Gatto
    Veniamo al mondo per migliorarlo
    passiamo anni a danneggiarlo,
    i nostri padri con gran decoro
    vorrebbero da noi quel che manca a loro.

    In cielo e in terra, ed in ogni anfratto,
    ci sono i segni di un Architetto,
    che ha resistito alle intemperie
    perché il suo amore non è mai andato in ferie.

    Così ogni giorno, al chiaror del sole
    apriamo la finestra del nostro cuore,
    affinché chi accende la nostra vita,
    non spenga il lume a metà partita!
    Antonino Gatto
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonino Gatto
      Oggi un seme sei tu figlio mio,
      che dimori nel ventre di tua madre terra,
      presto la pioggia bagnerà il tuo io,
      e crescerai dal sangue di quella guerra.

      Fragili i tuoi rami spogli, saliranno verso il cielo
      e oscillando fra le luci del giorno verrà sera,
      fino a quando gemme e foglie sul tuo stelo
      porteranno i segni della primavera.

      Verrà l'estate e il suo calor fraterno
      e poi l'autunno con la sua brezza,
      cadrà il tuo frutto e poi l'inverno
      cullerà il seme della tua saggezza.
      Antonino Gatto
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di