Frasi di Antonella Coletta

Insegnante, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Antonella Coletta
Ho l'anima antica. Non amo il cellulare, i messaggi. Ma guardare gli occhi, respirarne l'anima di ogni singola parole. Adoro il muovere lento delle mani e il profumo della carta intrisa di inchiostro. Le case in cui si impasta ancora il pane così come a farci l'amore. Amo i cavalli e quel modo tutto loro di muoversi, come sempre in attesa di un appuntamento; e quell'idea di libertà che ti donano sempre, anche dietro un misero recinto. Amo i fiori e le parole dolci, le canzoni e le dediche. Amo chi mi fa arrossire, ma il complimento deve esser garbato. E non dimentico. Ricordo a lungo. Ricordo per sempre.
Antonella Coletta
Composta mercoledì 6 febbraio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonella Coletta
    Quanto devo stringere la cintura per non sentire il gelo e la mancanza dei tuoi abbracci? Con quante chiavature serrare il cuore affinché non vi ritorni prepotente alcun ricordo? E le orecchie come si fa? Anche a tapparle con violenza esse urlano il tuo di nome, e vivono come respiri i tuoi sussurri. Quanto costa dimenticare? Un prezzo alto a volte. Pagato con dolore.
    Antonella Coletta
    Composta mercoledì 6 febbraio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonella Coletta
      Ognuno ha un modo tutto suo di proteggersi. Chi attaccando ed utilizzando brutte parole. Chi sparendo. Chi tacendo. Ognuno attiva un mezzo tutto suo per dire "Ora mi proteggo". Ognuno di noi in fondo ha paura. Solo che alcuni non lo dimostrano, lo tengono dentro. È tutto qui. Ma "dentro" credo che un po', a volte, si tremi tutti.
      Antonella Coletta
      Composta sabato 26 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di