Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrea Manfrè
La luce è una componente intrinseca del progetto e dell'oggetto architettonico, un mezzo per comunicare con le persone e con le architetture confinanti.
È un vettore che misura lo spazio e il tempo, che rallenta attraverso i materiali e accelera liberandosene fino a stabilizzarsi nel vuoto.
È una vera e propria superficie geometrica, con delle regole mutanti a seconda del luogo, del tempo e dell'umore.
Vota la frase: Commenta