Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Silvana Stremiz
Tra i pesci del mare e le stelle del cielo, ti ho visto in un angolo coperto da un velo... il tuo cuore batteva, i miei occhi ti cercavano, ci siamo visti in quell'angolo mentre i pesci e le stelle danzavano. Con gioia e dolore conoscevamo un nuovo amore, con gioia e dolore ci dimenticavamo di un vecchio amore. Ora siamo qui, in quell'angolo ancora insieme, e mentre tu sfiori la mia bocca io ti sussurro: "Ti amo amore mio, non lasciarmi più sola non saprei più vivere..."
Vota la frase: Commenta