Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Edoardo Grimoldi
Schwerin: "Signor Presidente, la mia esperienza politica personale mi ha causato alcune difficoltà, dato che già da molto tempo ho lavorato per la germanicità in Polonia e a partire da quei tempi ho vissuto un ripetuto tira e molla dell'atteggiamento verso i polacchi. È una..."
Freisler: "Un tira e molla di cui incolpa il nazionalsocialismo?"
Schwerin: "Mi riferivo ai molteplici omicidi..."
Freisler (urlando): "Omicidi?"
Schwerin: "Quelli in patria e all'estero..."
Freisler: "Lei non è altro che un misero mascalzone! Non crolli sotto il peso della sua cattiveria! Sì o no? Crolla?"
Schwerin: "Signor Presidente!"
Freisler: "Sì o no? Risponda chiaramente!"
Schwerin: "No."
Freisler: "Ma lei non può nemmeno più crollare, dato che è soltanto un povero straccio che non ha neppure rispetto di sé stesso."
Vota la frase: Commenta