Scritta da: Agatina Sonaggere
I bambini non sono un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere!

I bambini sono una fonte inesauribile di sorprese, con le loro domande che appaiono "scontate" e "banali"
riescono a metterti tarli nelle orecchie che non ti sarebbero mai passati per la testa!

L'ho sempre detto, adoro gli occhi dei bambini, sono occhi puri,
occhi che sanno emozionarsi ed emozionare senza lasciarsi condizionare dalle simil-regole degli adulti.

I bambini sono spontaneità, sono curiosità, sono sorrisi e lacrime insieme, sono fantasia,
sono verità, sono "natura" perché non ancora condizionati dai canoni della società in cui vivono.

Per quanto mi riguarda, abbiamo tutto da imparare da loro e loro hanno qualcosa da imparare da noi,
ma nei modi e nei tempi giusti.

Per questo è bello conservarsi sempre un po' bambini, la vita è già tanto triste di suo, in certi casi,
perché privarci dell'unica parte di noi che possa mantenerci "integri" di fronte alle difficoltà?

Ci sarebbe tanto da scrivere in proposito ma forse il più grande insegnamento
che i bambini ci danno è la grande capacità di ascoltare.

Ormai nessuno ascolta più l'altro e tutti si parlano addosso.
I bambini invece ascoltano in silenzio, anche quando talvolta li credi assenti,
poi al momento opportuno ricordano e parlano.
Anonimo
Composta venerdì 19 marzo 2010
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di