Scritta da: Andrea Casoni
Vorrei poter descrivere il silenzio, disegnare un sogno, descrivere la pioggia che durante la notte scende unendosi ai sogni della gente creando una melodia di vita, arrestare il tempo quando il calore di un attimo diventa eternità per il cuore, vorrei cavalcare la realtà come la pioggia fa col fulmine.
Andrea Casoni
Composta martedì 15 luglio 2014
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di