Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Alessio Fabretti

Scrittore - Ricercatore, nato a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Alessio Fabretti
Dalle finestre arrivava il leggero chiarore della luna. Alzo le lenzuola e trovo le sue braccia pronte a circondarmi. Rispondo al suo abbraccio e accarezzandola le sfioro le labbra con un bacio. Le sue sono calde e morbide come il suo corpo che mi accoglie con dolcezza.
Composta sabato 26 dicembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Alessio Fabretti
    Tra due anime c'è la luce e anche il silenzio parla nascostamente al cuore.
    La notte arriva e Maat indica la via da percorrere.
    Il messaggero è giunto ai piloni del tempio di Eliopolis, ove lascerà i sandali consunti e il suo mantello.
    Sothis brilla più che mai.
    Alza le mani al cielo e il suo cuore è contento.
    Composta lunedì 26 aprile 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Alessio Fabretti
      Sono qui. Il mio viaggio e tutt'altro che terminato, è appena iniziato e sto imparando a camminare, anzi vorrei correre e volare. Su nell'azzurro nei colori dell'arcobaleno e come un falco lasciarmi trascinare dal vento. Guardare le nuvole trasformarsi e attraversarle e in picchiata toccare il suolo umido di rugiada. Spalancare le ali nell'azzurro con la musica del vento.
      Composta giovedì 15 gennaio 2009
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Alessio Fabretti
        Le distanze non servono perché due anime comprendono quanto sia importante avere un posto nel cuore. L'amicizia è come una amore, simile all'amore perché sente nelle profondità sollecitazioni diverse. Sensazioni talmente profonde che non serve vedere o toccare ma semplicemente sentire, avvertire attraverso le parole quel senso di intimità che accomuna sentimenti e sensazioni. Talvolta il vento o un sussurro della brezza accarezza il viso e i capelli parla con lo stesso linguaggio simbiotico. Le vite inconsapevolmente incrociate non si sa per quale motivo si coglie tra parole quell'idea comune che fa correre lontano e guardare ogni cosa con occhi diversi. Il desiderio di un bacio o di una carezza rimane sospeso, ma nell'intimo noi sappiamo che c'è e proviamo la sensazione chiudendo gli occhi che qualcosa si mostri, che accade come realtà. Meraviglioso momento del sentire come se nello stesso istante apriamo gli occhi e ci accorgiamo che il tempo è trascorso inutilmente.
        Composta martedì 24 agosto 2010
        Vota la frase: Commenta