Scritta da: Alessia
Tu mi ricordi i temporali primaverili. Quelli che ti colgono sempre alla sprovvista; quelli che mandano all'aria ogni tuo piano e scompaiono cullati dalle foglie nel vento. Si arrendono essi stessi alla tempesta che portano dentro. Scatenando, a loro volta, una tempesta nei pensieri di qualcun altro.
Alessia Defilippi
Composta martedì 17 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di