Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Alessandro Bon
Insegnami a amarti, prendimi per mano e accompagnami nel tuo mondo. Raccontami i tuoi sogni, perché possiamo assieme viverli. Condividi le tue paure con me, perché io possa aiutarti a affrontarle. Sii il mio riparo, il rifugio in cui io possa sentirmi protetto, accogli la mia anima, custodiscila in un luogo prezioso, perché senza te lei non può esistere.
Composta martedì 28 ottobre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Alessandro Bon
    Si può essere soli anche quando si è assieme ad un amico, è così sai? Ci si può sentire inutili anche dopo aver salvato una vita, mi è successo amico mio.
    Ci si sente soli quando gli altri non riescono a scaldarti l'anima, quando non sanno toccare le corde giuste, quando si parla del più o del meno, senza poi avere un vero scopo se non riempire il tempo che si trascorre insieme. Ci si sente inutili quando non si ha uno scopo, un figlio, una donna da baciare, un traguardo da raggiungere.
    Si è soli, amico mio, sempre, se il tuo unico compagno di strada è la poesia.
    Composta mercoledì 19 dicembre 2012
    Vota la frase: Commenta