Questo sito contribuisce alla audience di

Trama del film The Hunter - Il cacciatore

Un cacciatore, Martin David, viene arruolato da una società di biotecnologie per andare in Tasmania e catturare la fantomatica tigre della Tasmania, un animale dato per estinto del quale però sono stati registrati degli avvistamenti. Il compito di Martin è quello di trovare quello che potrebbe essere l'ultimo esemplare di questa specie, per fornire campioni di tessuti e sangue dell'animale, portatore sano di una preziosa tossina.In Tasmania l'uomo, che ufficialmente ha l'obiettivo di osservare il diavolo della Tasmania, prende alloggio in una casa proprio ai margini dell'immensa zona boschiva che si appresta ad esplorare. Ad ospitarlo una mamma con due figli piccoli che attendono da mesi il ritorno del padre, una guida esperta del quale si sono perse le tracce. Durante il primo soggiorno Martin non riesce neanche a vedere la donna che, depressa e ridotta in stato vegetativo dai medicinali, è praticamente rinchiusa in camera da letto. Dopo la prima delle sue spedizioni solitarie nell'area selvaggia, tutte della durata di dodici giorni, Martin comincia ad interessarsi alla storia della guida scomparsa e alla sorte di sua moglie. Dopo averle tolto i medicinali e istruito i bambini, di ritorno da una ulteriore spedizione trova la donna uscita dalla depressione. Scopre quindi che il marito aveva anche lui cercato la tigre della Tasmania e, da un disegno del figlio, intuisce anche la zona nella quale probabilmente questa era stata avvistata. In una nuova esplorazione trova così i resti di un uomo evidentemente assassinato, che capisce essere proprio la guida scomparsa. Al ritorno nella famiglia non parla dell'accaduto ma scopre che l'uomo aveva assunto un incarico simile al suo, salvo poi aver lasciato lo stesso per abbracciare la causa ambientalista, una volta svelati gli intenti dei committenti.Nella spedizione seguente è preda di un'imboscata da parte di un nuovo inviato della stessa società che ora vuole rimpiazzarlo. Martin lo uccide anticipando le sue intenzioni. Tornato dalla famiglia che lo ospitava, trova la casa in cenere. Apprende poi che mamma e figlia sono morte nel misterioso incendio che l'ha distrutta, mentre il piccolo Jamie si è salvato. Tornato con decisione nella zona boschiva, Martin cattura effettivamente l'ultimo esemplare di tigre della Tasmania, lo uccide e poi lo crema per non lasciarne tracce. Una volta in città informa la società che del prezioso animale non è rimasto più nulla, quindi si reca nell'istituto dove è ospitato il piccolo Jamie. Questi, alla sua vista, gli corre incontro e i due si stringono in un caloroso abbraccio.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti