Area Riservata

Anonimo


racconto postato da: amber, Racconti (Anonimo)

Tu

Oggi ho visto una persona che ho scambiato per te; questo è bastato per farmi fermare il cuore e vibrare l'anima. Avevo e ho bisogno di indicazioni per andare avanti e ho ricordato quando tu per me rappresentavi tutto ciò che era giusto e bello. So di non averti seguito fino infondo, so che quel... [continua a leggere »]
Composto
sabato 15 febbraio 2014

racconto postato da: Hannele, Racconti (Anonimo)
Cieca, la cecità più assoluta: cecità di occhi, cecità di cuore, cecità di sensi. Questo colore ti colpisce come un anestetico, un colpo duro e frenetico. Ti preserva, ti riserva, ti aliena come se fossi un piccolo buco nero in mezzo a infinita e tempestosa luce. Tenero, un gioco di piccole... [continua a leggere »]


racconto postato da: kikio81, Racconti (Anonimo)
L'amore o c'è o non c'è. Se c'è allora è chiaro, brillante splende di luce propria come una stella. Nessuno dovrebbe accontentarsi di qualcosa di meno. Conosco la differenza tra innamoramento e amore, so che la passione cala inevitabilmente col tempo, ma nel contempo aumentano la profondità del... [continua a leggere »]

racconto postato da: Alai, Racconti (Anonimo)

Alla ricerca di me

Chi sono? Da dove vengo? Qual è il mio posto nel mondo? Le domande che affliggono gli esseri umani sono infinite e simili tra loro, legate da un filo invisibile ma indissolubile. Tutti ci affanniamo per cercare quello che gli altri hanno e che noi non avremo mai, ci logoriamo dall'interno per... [continua a leggere »]

racconto postato da: Ines, Racconti (Anonimo)
Il significato della vita. Una professoressa concluse la sua lezione con le parole di rito: "Ci sono domande?". Uno studente gli chiese: "Professoressa, qual è il significato della vita?". Qualcuno, tra i presenti che si apprestavano a uscire, rise. La professoressa guardò a lungo lo studente... [continua a leggere »]

Fai pubblicità su questo sito »