Aforismi

Aforismi,
riflessi in quei prismi,
un disegno perfetto
che io non accetto.
La regola chiara,
di cui sono ignara,
è quella dettata
dalla fredda ragione.
Aforismi di come
vivere e amare
e un dubbio mi assale:
il trionfare
di regole certe,
il far di singole forme
un tutto uniforme.
Distinzione
che fa l'eccezione,
come contro corrente
dal fiume al torrente.
Io verso te,
non esiste un perché,
non è la mia mente
a dettar fantasia,
ma solo il mio cuore
a creare poesia.
Tiziana Cocolo
Vota la poesia: Commenta

    Sapori

    Dolce sapore
    di mirtilli e di more,
    sul pane appoggiate;
    castagne sbucciate
    tra le dita scottate,
    noci schiacciate
    su foglie bagnate.
    D'autunno i colori
    non sono migliori
    dei miei girasoli,
    ma sono diversi:
    se solo attraversi
    il confine del sogno,
    li senti più veri
    e ne avverti il bisogno.
    Sapore di vita
    che cambia e trasforma
    ogni sua forma
    in un nuovo sorriso,
    sapore improvviso
    di grano e frumento,
    lo sento
    è ancora con me:
    è il sapore di te.
    Tiziana Cocolo
    Vota la poesia: Commenta

      Emozioni

      Senza esitazioni
      crei e raccogli
      magiche emozioni,
      sul limite perfetto
      costruito per diletto,
      tra il fiore e il verde stelo,
      tra il sole e il blu del cielo
      tra l'alba e l'apparir del giorno,
      tra un addio e il suo ritorno.
      Emozioni già vissute,
      sentite e poi tessute
      come fili della luce,
      con forza e con calore
      con pensieri e con candore,
      con il battito lento
      di un sincero sentimento.
      Tiziana Cocolo
      Vota la poesia: Commenta
        Swastika
        (dedicata a un piccolo bimbo del Nepal)

        Affetto giunto dall'oriente,
        di te sai
        non sapevo niente,
        del tuo passato,
        del tuo presente,
        ma ora sei qua
        nella mia mente.
        Sei entrato
        nella mia vita
        piccolo Swastika,
        che a fatica
        vivi e speri nel futuro
        che per te
        non sarà duro,
        ma stampato di promesse,
        di sorrisi,
        di scommesse,
        per poter cambiar il mondo,
        con l'amore più profondo
        in un festoso girotondo.
        Tiziana Cocolo
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di