Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: ODIOSA

A mio figlio

Quando sentirai una brezza
che ti sfiora le guance
sarò io a farti una carezza

Quando sentirai il sole
che ti scalda le braccia
sarò io a darti un forte abbraccio

Quando sentirai un profumo
che conosci tanto
sarò io a camminarti accanto

Perché una mamma
non ti lascia mai e

quando inizierai la salita
la mamma ti aprirà
la strada della vita

quando troverà il coraggio
sarà la mamma a
dirti "buon viaggio".
Vota la poesia: Commenta