Poesie di Moira Fogli

Sognatrice
Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: coccinella 80
Vorrei pregare
ma la voce mi si spezza
ed intreccio fili argentei
alla luce del mattino

Vorrei parlarti
e raccolgo
parole antichissime
in versi sconosciuti

e nel cuore intono un canto
che non sa di preghiera
né di gioia, né di supplica
né di grazie.

Melodia di un'anima
che ti invoca senza
riconoscerti
e ti cerca senza
sosta nel dolore
che non dà tregua.
Moira Fogli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: coccinella 80

    Bambina

    Minuscola fiamma
    accesa sul precipizio
    del niente
    tu tremi
    nel vento che
    ti sferza

    La tua piccola
    mano
    non coglie più fiori
    e la scatola di latta
    non suona
    più la stessa
    memorabile canzone

    Ti serbo nel cuore
    in secretissimo antro
    nel quale tu ancora
    puoi fare collane
    e del lieto tuo
    sorriso risuona
    l'immota mia sera
    che ancor troppo
    presto mi coglie
    come viandante sperduto
    in su la via.
    Moira Fogli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: coccinella 80
      Ti amerò e sarà come
      nascondersi il sole con un dito
      raggiungerò la riva arrancando
      e aspetterò che si faccia sera

      Ti amerò ed il tuo amore
      non mi darà luce
      né calore, e sarà come spegnersi
      lentamente nell'anima

      Ti amerò ed il sapore
      dei nostri sogni sarà
      amaro come la medicina
      necessaria alla vita

      Ti amerò e non ti chiederò
      altro al mondo
      perché non di questo mondo
      è il nostro amore

      e non si può chiedere alla luna
      di amarci, né al sole di scaldarci
      né al vento di cullarci
      ma si può sperare che questo accada
      e che duri per sempre.
      Moira Fogli
      Composta martedì 23 febbraio 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di