Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Marco Giannetti

Impiegato, nato venerdì 20 ottobre 1961 a Galluccio (CE) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Marco Giannetti
Leggero passo mio, incedere camminio di sguardi senza traguardi ne speranze, colgo tutto come un tesoro, ma la ricchezza la si conosce in pochi e, pochi scrigni sanno custodire l'immenso valore dell'amore...
L'amore che sorride, l'amore che mettiamo in ogni nostro gesto è l'aspetto più bello della vita stessa...
Cresci adulta nel tuo percorso e soffermati spesso della povertà umana e, quando sarai grande, ricordane il bene e il male... Solo così vivrai te stessa con amore grande.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco Giannetti

    Anima mia

    Deserta anima mia, è la tua voce che incantava il cielo... più non s'ode la sera all'imbrunire, a intrecciare un'umile preghiera di paura e d'aiuto e di conforto. Orizzonte sconfortato e stanco di sentimenti e di dolori io miro... il bruno sauro s'abbevera alla fonte e la sua criniera la scompiglia il vento, un nitrito, un acuto ed una folle corsa per correr via, lontano dal cuore tuo e lasciar il corpo addormentato sulla brulla contrada abbandonata... grida l'anima e il suo sterile pianto e sanguina il tuo cuore di puledro, pensando alla mia tanto amata terra d'infanzia. All'incanto del giorno che si leva, alla felicità di tanti giorni uguali, quando la biada era buona ed abbondante e ti pareva fossero per sempre gli stessi, per tanti e tanti anni, ancora da venire.
    Vota la poesia: Commenta