Scritta da: Marco Carrieri
Se fossi il vento spazzerei via la miseria che invade questo mondo.
Se fossi il fuoco
brucerei tutti i mali, anche il più profondo
Se fossi l'acqua
pulirei ogni cuore dal rancore
Se fossi la terra
vibrerei ad ogni sorta di dolore.
Ma se fossi il sole
risplenderei all'amore come un dono
perché ogni uomo ritrovi il sorriso
con un semplice gesto di perdono.
Marco Carrieri
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di