Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giusy Maugeri
Amor dove sei?
Di te non sento la voce
in questa notte
dove tutto è pace.

E luna in cielo splende
e stelle birichine
mi fanno ancor sognare...

Di te
bramo lo sguardo,
occhi che, come frecce, nei miei
mi han fatto innamorare.

Nel mio riposo
sognerò di te,
con me verrai
nel mondo incantato delle favole...

La mano mia nella tua,
dolce calore,
sfiorami ancora
e poi ancora...
Labbra
di volto amato
donatemi il sole
che già di rosso colora il mare.

Inizia un nuovo giorno...

è ancora amore!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ishak Alioui

    All'improvviso... un cuore

    Corre lontano il mio girovagare
    non so più dir parole...
    È muto il mio pensiero,
    sterile
    il mio cuore,
    come assopito
    in difesa di altro dolore.
    Sarà salvezza
    non più soffrire?
    Acqua stagnante non profuma...
    Soffoca...
    Sopprime...
    Svegliati mio cuore
    e canta le tue pene
    ad una ad una,
    troverai chi ti saprà capire,
    boccioli di rose ti offrirà,
    gentile,
    nella tua mano
    metterà la sua
    e poi
    ti porterà lontano...
    dove il cuore regna...
    sovrano.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ishak Alioui

      Amor

      Amor
      d'ogni forza invincibile
      Alito
      Vita
      Sostegno dell'essere,
      rinnego me stesso in te,
      pur senza gioia,
      pur senza speranza
      ognuno in te si strema!
      Eppur
      sogno ancora
      che tu mi sorrida,
      in quell'istante magico
      che il petto sconquassa il cor!
      E bramosia
      annebbia la mente
      e fugge...
      Irreale,
      d'ogni forma vestito,
      pura essenza,
      sovrasti la terra
      e noi tutti in pugno tieni!
      Se tu non fossi
      domani l'uomo più non sarebbe
      ed ogni cosa
      fredda e inanime parrebbe!
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Ishak Alioui

        Cuore

        Cuore gonfio d'amore
        batti più piano
        non sai...

        Quale delusione
        oggi e ieri e domani.
        Ti struggi...
        Ti entusiasmi...
        Ritorni a cadere...

        E ancora proverai...
        ti illuderai fantasticando.
        Sogna, instancabile battito
        I sogni sono tuoi
        soltanto tuoi
        nessuno potrà mai rubarteli...

        Accarezzami
        cullami nelle tue angosce
        e donami la gioia dell'amore vero!

        La tua fiamma arde
        e mi brucia
        ma ancora sognerò
        e ancora spererò
        fino a morirne...!
        Vota la poesia: Commenta