Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Federica Vannacci

Aspettando un sogno

Giorni ormai passati
in cui aspettavo che
scendesse la sera
per correre incontro
al mio sogno.
E trovarlo lì ogni notte,
il mio cuore scaldato
dalle sue parole,
cullata nei suoi pensieri
in quegli attimi per noi.
Non ci sono stelle stanotte
e quel sogno è lontano,
solitudine e malinconia
si rincorrono nel mio cuore
nella mancanza di un soffio
d'amore alitato nel vento,
nella semplicità di un'anima
assetata di felicità.
Composta giovedì 13 settembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Federica Vannacci

    Ogni notte

    Lo aspetto ogni notte
    da quando quel giorno
    ha iniziato a raccontarmi di noi.
    Con parole dolci e delicate
    è entrato tra le pieghe del mio cuore
    e lì si è accoccolato in me.
    Accarezzando la mia anima
    con respiri leggeri d'amore,
    baciando i miei pensieri che sono
    solo per lui è diventato parte
    del mio essere più profondo
    avvolgendomi con i bagliori
    splendenti dei suoi occhi
    da cui stregata non riesco più
    a staccarmi.
    E tra pensieri e parole
    non mi lascia più andare
    cullandomi, stringendomi, amandomi.
    Composta mercoledì 12 settembre 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Federica Vannacci

      Lasciarti andare

      Ho fatto a pezzi il mio cuore,
      ho demolito i miei sogni,
      ho stracciato la mia anima
      per lasciarti andare,
      per dimostrarti
      tutto il mio amore.
      Ho frenato le lacrime,
      ho nascosto ciò che provo,
      ho cercato di capire
      ciò di cui hai bisogno
      e ti ho lasciato andare.
      Sei nei ricordi di noi,
      negli attimi rubati,
      nell'amore dato e preso,
      in quella speranza
      che non morirà e
      che mai lascerò andare.
      Composta domenica 1 luglio 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Federica Vannacci

        BATTITO

        Un giorno i nostri sguardi
        s'incontreranno ancora,
        i tuoi occhi
        cercheranno nei miei
        il ricordo del tempo
        dell'attesa,
        non serviranno le parole
        ai nostri cuori
        che palpiteranno impazziti
        nella gioia di ritrovarsi,
        le nostre mani cercandosi
        s'intrecceranno per
        non sciogliersi mai più
        e tu mi renderai quel battito
        che ti ho lasciato in pegno
        aspettando che tornassi.
        Composta domenica 15 aprile 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Federica Vannacci

          Pensiero

          Il mio pensiero vola da te,
          con gli occhi dell'amore
          ti guarda dormire,
          lento si avvicina
          per sussurrarti all'orecchio
          parole dolcissime
          per cullare i tuoi sogni,
          lieve posa un bacio
          sulle tue labbra calde
          che conservano ancora
          il ricordo di me.
          Il mio pensiero non se ne va,
          non ti abbandona
          rimane lì a vegliare il tuo sonno,
          finché alle prime luci del giorno
          tornerà da me
          per portarmi un tuo sospiro,
          un tuo brivido, un battito del tuo cuore.
          Composta sabato 14 aprile 2012
          Vota la poesia: Commenta