Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Cinzia Coppola

Moglie e mamma a tempo pieno, nato venerdì 10 agosto 1979 a San Severo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Syndy Arts
Sogno di essere sdraiata su di una foglia
sospesa nell'aria,
ma all'improvviso mi sento scuotere
da un vento impetuoso,
comincio a minacciare il vento,
ma la foglia ormai mi butta giù,
mi lascia cadere nel vuoto,
me la prendo anche con lei
per il suo orribile gesto,
lei se la prende con me
perché stanca non riesce più a reggermi,
il vento è minaccioso,
vuol dirmi qualcosa ma non lo capisco.
Mi sveglio finalmente,
ripenso al sogno,
ripenso a ciò che avrebbe voluto dirmi il vento,
Ma certo! Ci sono... ecco cosa voleva dirmi...
Mi sento scossa in questo periodo,
proprio come lo ero nel sogno
Ma non avevo capito
che con la mente si può volare,
per non cadere dalla foglia,
spinta da quel pazzo vento...
ecco però cosa voleva dirmi:
"Vola, Vola e non cadrai!"
Vota la poesia: Commenta