Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Catia Ciullo

Nato sabato 16 aprile 1988 a Benevento (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi di Film, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Catia Ciullo

E via verso un altro anno

Inizia un nuovo anno,
e se ne chiude un altro.
Si pensa di ricominciare,
si progetta, si cerca di crescere
e alla fine dell'anno ci si ritrova
quasi sempre al punto di partenza...
Inizia un nuovo anno,
le speranze ci sollevano l'animo,
i problemi ci devastano lo stesso
ma noi speriamo che il nuovo anno
sia sempre meglio!
E allora vabbè,
speriamo anche quest'anno
che sarà tutto un po' diverso,
tutto un po' meglio.
Auguri...
Auguri alle persone che non smettono mai di sperare,
quelle che hanno ancora il coraggio di sognare,
quelle che cercano ancora una strada da seguire,
quelle che vogliono cambiare,
quelle che non vogliono più falsità e quelle che cercano le loro verità...
Auguri a chi come me ascolterà sempre la voce del proprio cuore...
A tutti, Buon Anno...
Composta venerdì 31 dicembre 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Catia Ciullo

    Dammi calore fiamma

    Tu che ti accendi
    se vieni riscaldata,
    tu che con poco
    puoi scottare e far male
    eppure dammi calore fiamma!
    Piccola fiamma ti guardo e
    mi riscaldo,
    mi scanso e già mi manchi
    poiché il freddo tornerà a toccarmi...
    Dammi calore fiamma,
    dammene poco,
    quel poco che basta per riuscire a vivere...
    Composta giovedì 25 novembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Catia Ciullo

      Nebbia

      Fitta e insistente nebbia,
      percorre e invade tutto ciò che la circonda.
      Oh misteriosa nebbia tu che sembri cancellare
      tutto ciò che non vogliamo vedere,
      tutto ciò che fa paura...
      Tu che mi avvolgi e
      crei un'atmosfera magica
      ma allo stesso tempo tenebrosa...
      Così, mi percorri... e scappi via!
      Composta giovedì 25 novembre 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Catia Ciullo

        Ti ringrazierò

        E se domani mi sveglierò
        e non volessi stare più al mio fianco,
        io ti ringrazierò lo stesso.
        Ti ringrazierò perché
        hai saputo capirmi come nessun altro!
        Ti ringrazierò perché
        sai farmi ridere
        perché sai ascoltarmi
        perché ogni cosa che fai
        la fai diventare speciale
        perché nonostante qualche mio
        momento di paura
        sono convinta che staremo
        per sempre insieme.
        Composta giovedì 25 novembre 2010
        Vota la poesia: Commenta