Poesie di Carlo Gragnaniello

Nato a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Carlo Gragnaniello

Ayrton

A te che eri, e che sei il mio idolo,
a te che ci hai regalato tante emozioni,
a te che non volevi perdere... ma vincere!,
a te che eri il Dio del bagnato,
a te che eri un mito... e che ora sei leggenda,
a te che eri il magico,
a te che ci hai lasciato troppo presto... in una cupa domenica di maggio avevi deciso di andartene...
dove hai accostato la tua vita contro il tamburello...
dove in quel silenzio cupo e di speranza l'elicottero ti ha portato sempre più in alto verso il cielo...
verso Dio...
Adesso non ci resta che ricordarti...
ed acclamare a gran voce...
Ayrton!... Ayrton Senna do Brasil!
Goo! Ayrton!
Carlo Gragnaniello
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Carlo Gragnaniello

    2 Maggio

    Il due maggio,
    il giorno più bello della mia vita,
    perché sei arrivata tu,
    mi chiedo sei un miraggio o un omaggio che la vita mi ha regalato?
    Da oggi con te inizia un bel viaggio,
    spero che non finisca mai,
    perché anche dal sole tu sembri il mio più bel raggio.
    Adesso ho capito il mio saggio cuore e il suo messaggio...
    è il tuo cuore con il tuo dolce omaggio.
    Carlo Gragnaniello
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di