Virgilio

Poesie di Alda Merini

È stata una poetessa e scrittrice italiana, nato sabato 21 marzo 1931 a Milano (Italia), morto domenica 1 novembre 2009 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Andrea De Candia
Le tue mani sono grandi ventose
fanno sì che la mia carne
diventi doppia e tripla.
Il sasso del tuo sguardo
è caduto nelle acque
dell'immaginazione di Dio:
si indigna del nostro piacere
e sconvolgiamo la terra,
dibattendoci come due rettili infami
mentre perdiamo l'anima.
Alda Merini
Composta lunedì 29 giugno 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Andrea De Candia
    Le mie impronte digitali
    prese in manicomio
    hanno perseguitato le mie mani
    come un rantolo che salisse la vena della vita,
    quelle impronte digitali dannate
    sono state registrate nel cielo
    e vibrano insieme
    ahimè
    alle stelle dell'Orsa maggiore.
    Alda Merini
    Composta lunedì 13 aprile 2015
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Andrea De Candia

      Amami

      Amami
      e nel ricordo prendi la fionda antica
      e battimi i capelli. Mi vedrai crescere
      nera come la foresta dell'Amazzonia,
      ma se scosti i miei rami vedrai nella mia lingua
      uccelli variopinti e paradisi terrestri.
      Allora non pregare il Signore,
      perché la dovizia del mio canto
      io l'ho rubata a lui in un giorno di distrazione.
      Alda Merini
      Composta domenica 12 aprile 2015
      Vota la poesia: Commenta